venerdì 20 aprile 2012

Gastone e la spazzatura che morde

Devo correggermi. Il problema degli uomini non è solo la raccolta differenziata. Oltre a non produrre rifiuti in vetro, lattine, bottiglie, plastica e carta gli uomini non producono rifiuti in generale. Almeno, Gastone pensa di essere UNO che non ne produce.
Ciò detto, il suo sistema immunitario va in frantumi di fronte a un sacchetto ricolmo di immondizia. Motivo per cui per evitare il contagio lascia che la spazzatura si accumuli fino a quando, per paura che si scateni davvero un’epidemia, si arma di forza e coraggio e si decide a buttarla.
Avendo io deciso che è una di quelle cose delle quali proprio non voglio sobbarcarmi, ogni giorno mi ritrovo di fronte alla solita scena:


- Gastone, hai buttato la spazzatura?
- No, prima di uscire.

PRIMA DI USCIRE:

- Hai buttato la spazzatura?
- Dai, quando ritorno per pranzo.

PER PRANZO.

- Hai buttato la spazzatura?
- Stasera, davvero stasera lo faccio.

STASERA. Cartello dietro la porta di casa.

Visto che non butti i rifiuti tanto vale che tu non ne produca. O butti la spazzatura o niente cena.


E come d'incanto è sparita anche la differenziata!

Reazioni:

5 commenti:

ah brava!
ps in pratica siamo cognate perchè hai sposato il gemello di mio marito...

ah ah ah, Laura, questa sì che è una bella notizia!

Ma perché fanno tutti così??? Anche da me è sempre la stessa cosa. E la deve portare solo in cortile!!!

Eh già, toccherebbe spiegargli che la spazzatura non morde!

veramente utile x la mia psiche sapere che gli tutti gli uomini hanno le stesse tare...ora mi sento meglio!!!

Posta un commento